Ultima modifica

  • Martedì, 19. Settembre 2017

 

Il LIMESEUM che è stato inaugurato nel 2012 è il primo museo costruito in Baviera dopo la nomina del Limes come patrimonio UNESCO nel 2005. L’edificio circolare, una creazione dallo studio di architettura Karl + Probst di Monaco, si inserisce benissimo nel paesaggio che lo circonda. La facciata di vetro e legno permette al visitatore di entrare sempre in legame tra gli argomenti e gli oggetti dell’esposizione da un parte e il circostante patrimonio dell'umanità dall'altra. Il collegamento trova il suo culmine nella vista dalla finestra panoramica sul castello del Parco Romano. Con questo viene valorizzata particolarmente l'area del monumento.
La mostra permanente del LIMESEUM visualizza, in modo moderno, la parte del Limes tra Mönchsroth e Arberg con il focus a Ruffenhofen. Qui i punti centrali sono la vita dell’epoca attorno al Limes fino alla conservazione del legno, il militare e la quotidianità civile.
Il soldato December che è tramandato nominatamente dal castello di Ruffenhofen informa in esposizioni, a stazioni d'ascolto e in un filmato della sua vita e accompagna il visitatore attraverso l'esposizione. Delle stazioni didattiche per i bambini completano il progetto.
La piccola caffetteria offre un posto per riposarsi. Si può affittare l'ambiente polivalente per conferenze ed eventi esterni di sera (su Contatto).

 limeseum-plan1

Legenda
1  Caffetteria
2  Ingresso
3  Salita con citazioni sul Limes
4  Tipicamente romano!
5  Confini dell'Impero Romano
6  Soldati dell'Impero Romano
7  Sala video
8  La vita nel vicus
9  Area mostre temporanee con vista panoramica 

 

 

 

Facebook